j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Casale dei Baroni - Segui il tuo sogno: troverai la strada che ti condurrà qui

Dirsi “Si” il giorno di San Valentino: l’apoteosi dell’Amore.

Convolare a nozze il giorno di San Valentino è l’apoteosi dell’Amore. Significa Lasciarsi avvolgere dal sentimento e sognare, lasciarsi andare al romanticismo e assaporarne ogni istante. La festa degli Innamorati, celebrata in tutto il mondo, ha origine antiche e prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino di Terni, considerato il primo religioso che celebrò l’unione fra un legionario pagano e una giovane cristiana. Dunque una festività che ci ricorda di onorare e lottare per il vero amore, quello coraggioso, che supera tutte le avversità e trionfa nella gloria.

Nell’immaginario collettivo il 14 febbraio è senza dubbio la giornata più romantica dell’anno, in cui gli innamorati si scambiano tenere dediche e pensano a piccole sorprese. Un’occasione speciale in cui ci si impegna per dimostrare al partner il proprio sentimento cercando di stupirlo e regalarsi così momenti di pura gioia. Scegliere questa data simbolica per dirsi “Si” è sicuramente una prerogativa degli inguaribili romantici, coloro che vivono l’amore come un continuo e meraviglioso sogno. Ed è proprio in un bellissimo sogno che si può trasformare un ricevimento nuziale in cui il Valentine Mood è il tema dell’evento.

Se pensiamo al giorno di San Valentino subito ci vengono in mente quelli che sono i simboli di questo giorno: i cuori, le rose, i bigliettini e le candele; sono proprio loro i principali protagonisti dell’allestimento insieme al Rosso che è il colore dell’amore per antonomasia, della passione che travolge gli amanti e della fiamma che arde in un cuore innamorato. In accoppiata col classico bianco puro, questa nuance esprime tutta la sua intensa eleganza.

Gli sposi che amano osare potranno dare via libera alla fantasia impreziosendo i loro outfit con dettagli rouge: décolleté, un accessorio in raso ad adornare il vestito, un fermaglio tra i capelli o un rossetto per la sposa; mentre lo sposo, per essere en pendant, potrà puntare su accessori come il papillon, la cravatta o la pochette. Accenti di colore, per un look chic ma con un tocco di creatività.

Si tinge di rosso anche il bouquet, composto dalle bellissime rose Baccarat, dai toni intensi e l’effetto vellutato, che da sempre nel linguaggio dei fiori esprimono l’amore eterno. Le ritroviamo anche nelle decorazioni floreali che adornano la location e nei centrotavola, da sole, in total red, oppure accompagnate alla rosa bianca o rosa, per un mood più romantico.

Altro simbolo irrinunciabile in delle nozze celebrate a San Valentino è Il cuore, il protagonista dei dettagli decorativi. Dalle partecipazioni stampate con un font calligrafico dai tratti arrotondati, un po’ retrò; passando per i gessetti profumati, cookies, candele o portafoto che fungono da adorabili segnaposto; fino ai cupcake, macaron rossi e biscotti dello Sweet Corner, tutto assume la romantica forma di un Cuore.

Un’idea molto carina, per coinvolgere gli ospiti del ricevimento è quella di fornirgli un Cupid Kit al cui interno troveranno coriandoli a forma di cuore, per accogliere gli sposi all’arrivo nella location, e palloncini da lasciar volare al momento finale del taglio torta.

Ghirlande fiorire sospese agli alberi, cuori di vimini, composizioni floreali con la scritta “love”, candele, lanterne, le luci soffuse al calar della sera, la musica live in sottofondo, leggera ed armoniosa, creeranno un clima rilassato, poetico e trasognante.

Il Casale dei Baroni con la sua naturale e raffinata bellezza diventa il palcoscenico dell’amore, la location ideale in cui poter vivere un’esperienza unica, capace di far battere il cuore all’impazzata per la felicità.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish